Bando di concorso per l’assunzione di autisti soccorritori   New!


In data 15 maggio c.a. il C.D. ha deliberato di effettuare un bando di concorso del tipo “a serbatoio” per provvedere all’eventuale assunzione di dipendenti autisti soccorritori con contratto ANPAS a tempo determinato, per poter assolvere i compiti d’istituto con particolare riguardo alla copertura dei servizi.
La scelta è effettuata attraverso un esame al quale possono partecipare le persone in possesso dei seguenti requisiti.

Requisiti obbligatori:
– Aver compiuto il ventunesimo anno di età.
– Essere in possesso della patente di guida da almeno due anni.
– Disponibilità ad effettuare servizi in regime di turnazione compreso notturni e festivi.
– Conoscenza delle procedure del 118.
– Possesso della certificazione 118 di Soccorritore.
– Abilitazione all’uso del DAE.
– Disponibilità a frequentare corsi di formazione e perfezionamento.
– Aver compiuto gli studi della scuola dell’obbligo.
– Buona conoscenza delle procedure informatiche, in particolare di Pass3.

Requisiti facoltativi che saranno considerati nella formulazione del punteggio:
– Possesso di attestati di frequenza a corsi specialistici.
– Esperienza nell’ambito delle Pubbliche Assistenze.
– Esperienza nella gestione amministrativa delle pratiche inerenti le convenzioni con ASL.

Nel corso del colloquio saranno valutati eventuali altri titoli di studio, la capacità di saper gestire l’emergenza sotto l’aspetto emozionale ed organizzativo e l’attitudine a saper coordinare ed istruire altro personale. La conferma di assunzione sarà perfezionata dopo il periodo di prova di un mese.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire alla segreteria della scrivente P.A. entro le ore 15 di giovedi 21 giugno 2018.

La domanda in carta semplice, per essere considerata completa, dovrà pervenire con i seguenti documenti: fotocopie dei documenti che attestino il possesso dei requisiti obbligatori, curriculum vitae, dati anagrafici comprensivi di c.f., n. telefonico e e-mail, autocertificazione dei carichi pendenti.
Il candidato prescelto dovrà successivamente presentarsi con la documentazione prevista dal contratto ANPAS.

LA GRADUATORIA AVRÀ LA DURATA DI MESI 6.