Il presidente Commissione Sanità della Regione in visita alla Croce Verde


Dallo staff del consigliere regionale Matteo Rosso riceviamo e pubblichiamo

Effettuato questa mattina da Matteo Rosso, medico e presidente della commissione Sanità in Regione Liguria, e Carlo Gandolfo, assessore del Comune di Recco, un sopralluogo all’ex ospedale di Recco, ora centro poliambulatoriale. “Abbiamo riscontrato – spiegano Rosso e Gandolfo – da parte di medici, operatori e pazienti un buon grado di soddisfazione sul grado di funzionamento della struttura. È stata anche l’occasione per raccogliere alcuni suggerimenti sull’eventuale implementazione dei servizi, in vista della realizzazione della residenza per gli anziani del comprensorio”.
Dopo il sopralluogo nell’ex ospedale, Rosso e Gandolfo hanno visitato la sede della pubblica assistenza Croce Verde. “L’impegno dei militi e volontari è sicuramente lodevole per l’apporto importante che danno in termini di risposta ai bisogni di assistenza sociosanitaria dei cittadini – aggiungono Rosso e Gandolfo – certamente è emersa anche la necessità di sensibilizzare soprattutto i più giovani ad avvicinarsi a questo impegno sociale davvero prezioso per la comunità, un impegno che purtroppo spesso si scontra con una burocrazia a volte eccessiva che in alcuni casi scoraggia gli interessati a svolgere un’attività di servizio gratuito”. Rosso e Gandolfo hanno anche visitato l’ambulatorio mobile della Asl 3 genovese, attivo da oltre un anno in alcuni Comuni, tra cui Recco, del Levante del genovesato. “Un servizio – spiegano Rosso e Gandolfo – che riscuote un buon successo da parte dei cittadini-utenti visto che gli operatori ci hanno confermato una media di 10-15 accessi per ogni giorno di servizio”.