L’Arcivescovo benedice la sede della Croce


La festa patronale della Madonna del Suffragio di quest’anno è stata fortemente limitata dall’emergenza Covid19. Niente stand dei Quartieri, niente fuochi d’artificio e niente bancarelle. Anche la processione con l’arca della Madonna si è svolta con una limitatissima partecipazione di fedeli. Il nuovo Arcivescovo di Genova, Marco Tasca, ha accompagnato la Suffragina in giro per la città con il sindaco Carlo Gandolfo in rappresentanza della città e poche altre persone. Come scrive Levante News, “un pellegrinaggio inedito quello della Madonna del Suffragio ben differente dalla processione abituale”. I Quartieri Collodari, Liceto, Verzemma, Bastia, Spiaggia, Ponte, San Martino hanno rivolto il loro abituale saluto alla Madonna. Ultima tappa della processione la visita alla sede della nostra Croce Verde, dove il Vescovo ha benedetto l’edificio e i mezzi. (Foto di Aldo Zerega)

WhatsApp Image 2020-09-09 at 08.03.05 (1)

WhatsApp Image 2020-09-09 at 08.03.04 (1)

WhatsApp Image 2020-09-09 at 08.03.05