Vieni a fare il servizio civile nazionale in Croce Verde


Lo scorso 24 maggio il Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale (Presidenza del Consiglio dei ministri) ha pubblicato un Bando Nazionale di Servizio civile per 47.529 posti. I giovani interessati potranno quindi presentare domanda di adesione entro le 14:00 del 26 giugno 2017. Possono presentare domanda di adesione i giovani che hanno compiuto il diciottesimo e non superato il ventinovesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) al momento della presentazione della domanda.
Se desideri svolgere il Servizio civile nazionale presso la nostra Pubblica Assistenza, puoi rivolgerti alla nostra sede per ogni informazione. Il progetto cui aderisce la Croce Verde Recco è “Agiamo a Levante”.

Ecco comunque le informazioni più importanti (dal sito anpsliguria):

CHI PUO’ PRESENTARE DOMANDA

Possono presentate domanda di Servizio civile tutti coloro che siano nelle seguenti condizioni:

  • essere maggiorenne al momento della presentazione della domanda.
  • non aver ancora compiuto il 29° anno d’età al momento della presentazione della domanda.
  • essere cittadino italiano oppure di altro stato membro dell’Unione Europea (UE);
  • essere cittadino non comunitario regolarmente soggiornante;
  • non aver riportato condanna, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo   ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materiali esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata;
  • non avere in corso, con l’ente che realizza il progetto, rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, oppure non aver avuto tali rapporti nell’anno precedente, per un periodo complessivo di durata superiore a tre mesi.

Non possono presentare domanda coloro che in passato abbiano già svolto il Servizio civile nazionale e coloro che abbiano volontariamente interrotto il Servizio civile prima del termine previsto del progetto. Possono invece aderire al Servizio civile nazionale coloro che hanno aderito in passato al Servizio civile regionale. Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già svolto il Servizio civile regionale o il Servizio civile nazionale nell’ambito del programma “Garanzia Giovani” o del progetto sperimentale europeo IVO4ALL. Non possono infine presentare domanda di Servizio civile gli appartenenti alle Forze Armate e alle Forze di Polizia.

COME PRESENTARE DOMANDA

I giovani che intendano aderire ad un progetto ANPAS con sede in Liguria dovranno compilare apposita domanda, la consegna della domanda e della documentazione allegata dovrà avvenire entro le ore 14.00 del 26 giugno 2017 presso gli enti sedi di progetto (a mano o tramite raccomandata A/R) o in alternativa presso la sede del Comitato Regionale ANPAS Liguria, sarà inoltre possibile l’invio tramite posta elettronica certificata (PEC) direttamente ad ANPAS Liguria (all’indirizzo segreteria@pec.anpasliguria.it) che dovrà essere effettuato dalla casella PEC di cui è titolare l’interessato (ai sensi dell’art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 ) avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf. Nel caso di invio tramite posta non faranno fede né la data di sottoscrizione della domanda né il timbro postale ma solo la data e l’orario di effettiva ricezione della domanda; eventuali domande che pervengano dopo lo scadere del termine previsto non saranno prese in considerazione.

DOCUMENTI NECESSARI

Coloro che intendono aderire al Servizio civile nazionale devono presentare i seguenti documenti:

  • Allegato 2 (Domanda di adesione al progetto di Servizio civile).
  • Allegato 3 (Dichiarazione da allegare alla domanda di adesione).

Alla suddetta documentazione è necessario allegare la fotocopia di un documento d’identità in corso di validità, è anche opportuno allegare la fotocopia del proprio codice fiscale (cartaceo, tesserino o tessera sanitaria).
E’ inoltre vivamente consigliato accludere un curriculum vitae, eventuali fotocopie dei titoli in possesso e ogni altra documentazione che il candidato ritenga significativa ai fini delle selezioni.
Si chiede infine ai candidati di prendere sempre visione del Bando nazionale pubblicato dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale (Presidenza del Consiglio dei ministri) in data 24 maggio 2017, che è accessibile sul sito istituzionale del Servizio civile nazionale (www.serviziocivile.gov.it) e di verificare il possesso di tutti i requisiti previsti.

PROCEDURE PER LA SELEZIONE DEI CANDIDATI

Oltre alla valutazione dei titoli posseduti dal candidato (titolo di studio, formazione ed esperienze certificate) le procedure di selezione prevedono un colloquio, effettuato da un selettore ANPAS coadiuvato da personale indicato dalla sede locale di progetto. Gli enti nazionali come ANPAS, hanno un sistema di selezione autonomo, diverso per alcuni specifici aspetti, da quello descritto nel Bando 2017. Informazioni dettagliate sul sistema di selezione sono reperibili sul sito di ANPAS Nazionale (www.anpas.org).

Si ricorda infine che, ogni candidato può presentare domanda per un solo progetto e per una sola sede locale di progetto, pena la nullità di tutte le domande presentate.

PUBBLICAZIONE CALENDARIO SELEZIONI

I calendari dei colloqui di selezione, relativi a tutte le sedi dei progetti liguri, saranno resi pubblici sull’home page del sito di ANPAS Nazionale (www.anpas.org) almeno 15 giorni prima del loro inizio.